:

                                                                  

 

                                                                          

Antonello Morsillo, nome d'arte di Antonio Morsillo, artista italiano. Immerso sin da bambino nel mondo del disegno e della grafica, risale al 2002 la sua prima pubblicazione Lupi. Nel 2011 la svolta artistica: concettuale e pittorica. Uno stile personale in cui simbolici squarci, presenti sulle tele ed ispirati alle "macchie di Rorschach", si stagliano dall'immagine rappresentata e la "perforano" in profondità. Uno studio profondo delle tematiche e dei personaggi trattati è alla base di ogni sua opera. La sua urgenza è tramandare la memoria di quanti hanno dato la vita per nobili ideali perché ritiene che l’arte possa e debba far conoscere alcune significative realtà. La storica dell'arte Ornella Ferrari riprende, per lui, il termine Suridéalisme connotandolo artisticamente. Morsillo affronta le sue tematiche in conferenze, nelle scuole, avvalendosi anche di importanti collaborazioni quali: Angela Ales Bello, Adriano Petta, David Grieco. Il bagaglio culturale e artistico di Morsillo è frutto degli studi universitari in Lettere, Biblioteconomia e Filosofia uniti ad un passato da illustratore che gli è valso la pubblicazione di molte sue opere su copertine di cd, libri e riviste per Mina, Milva, Patty Pravo, Rettore, Luigi Tenco e Renato Zero.


2018

Roma, Caffè letterario, Suridealista l'arte come urgenza etica (personale)
Roma, Caffè letterario, Il Suridealismo nell'arte (presentazione del libro)
Nizza, Radisson Blu, Palma d'oro dell'arte (assegnazione del Premio)
2017
Roma, Libreria Caffè Mameli27, Il Suridealismo nell'arte (presentazione del libro)
Montecarlo, Hotel Monte-Carlo Bay Hotel, Oscar per le arti visive (assegnazione del Premio)
Lecce, Antico Teatro romano, Premio internazionale Diego Velasquez 2017 (assegnazione del Premio)
Foggia, Circolo Daunia, Suridealista l'arte come urgenza etica (personale)
Piazzola sul Brenta (Pd), Villa Contarini Camerini, Premio Palladio (collettiva)
2016
Lecce, Teatro Paisiello, Premio internazionale Beato Angelico 2016 (assegnazione del Premio)
Asolo, Fornace dell'innovazione, Premio Joan Mirò (collettiva)
Rimini, Museo civico, Artquake centro Italia l'arte della solidarietà (collettiva per sostenere i comuni terremotati)
Venezia, Palazzo Albrizzi, Premio nazionale San Marco (collettiva)
Roma, Biblioteca Centro culturale Aldo Fabrizi, La Macchinazione. Pasolini la verità sulla morte di David Grieco (presentazione del libro con l'autore)
Torino, Villa Amoretti, Shoah i risvolti del pregiudizio (personale)
2015
Roma, Liceo Keplero, La pittura secondo Pasolini (conferenza)
Roma, Centro culturale Aldo Fabrizi, Pasolini l'ultimo spettacolo (conferenza)
Roma, Biblioteca Gianni Rodari, Poeta Profeta Pasolini 1975-2015 (conferenza)
Roma, Biblioteca Gianni Rodari, Shoah i risvolti del pregiudizio (personale)
Roma, Biblioteca Gianni Rodari, Gli amori anonimi conversazioni in mostra fra arte e diritti civili (conferenza)
Roma, Caffé letterario, Massimiliano Kolbe Vita per Vita conversazioni in mostra fra arte e religione (conferenza con Padre Massimiliano Maria Zangheratti)
Roma, Caffé letterario, Shoah i risvolti del pregiudizio (personale)
Roma, Caffé letterario, Edith Stein i colori della verità conversazioni in mostra fra arte e filosofia (conferenza con Angela Ales Bello)
Roma, Liceo Keplero, I colori della Shoah conversazioni in mostra fra arte e filosofia (conferenza)
2014

Torino, Villa Amoretti, Svestiti di carne i martiri del pensiero (personale)
2013
Roma, Caffé letterario, Anto/Logica (personale)
Ostia (Rm), Biblioteca Elsa Morante, Svestiti di carne i martiri del pensiero (personale)
2012
Roma, Caffé letterario, Sfigurati dal mouse al pennello (personale)
Foggia, Palazzo Dogana, Svestiti di carne i martiri del pensiero (personale)
Roma, Biblioteca Gianni Rodari, Svestiti di carne i martiri del pensiero (personale)
2011
Roma, Caffé letterario, Svestiti di carne i martiri del pensiero (personale)
2010
Venezia, Palazzo Abadessa, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
2009
Roma, Caffé letterario, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
Ostia (Rm), Biblioteca Elsa Morante, Percorsi futuristi (collettiva)
Palagonia (Ct), Palazzo Blandini, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
Roma, Biblioteca Gianni Rodari, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
New York, Art Raw Gallery, Contemporary art project (collettiva)
Ostia (Rm), Biblioteca Elsa Morante, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
Roma, Biblioteca Rugantino, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (collettiva)
Roma, Gloss, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
2008
Foggia, Oda teatro, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
Foggia, Edicole, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
2007
Milano, Galleria LaBabele, Cinemorfismi le maschere della follia sul grande schermo (personale)
2006
Milano, Galleria LaBabele, Immaginata (personale)
Ostia (Rm), Yatch club, Immaginata (personale)
Ostia (Rm), Biblioteca Elsa Morante, Immaginata (personale)
2005
Roma, Chiesa S.Alessio, Con gli occhi chiusi (collettiva)
Roma, Villa Torlonia, Arte in villa (collettiva)
2002
Roma, Classico village, ClonAzioni (collettiva)